Piccadilly Line

recensione a cura di Alessandra Di Gregorio.

Titolo: Piccadilly Line

Autore: Fabio Capello

Editore: Edizioni Creativa

__

Racconti, brevi episodi, entusiastici diari di paesaggi umani variopinti.

Quante sono le fermate della Piccadilly, una delle linee della metro di Londra? Fabio Capello ne ripercorre alcune prendendole a scusa per raccontare d’altro. Fabio racconta l’evento improbabile per eccellenza, racconta l’amore, in sfumature spesso ironiche, colloquiali e solari, prendendo storie da raccontare a metà, come recita il sottotitolo della raccolta stessa. Si narra a metà per il fatto di estrapolare dalla corrente dei fatti e delle emozioni, piccole porzioni di vissuto, di sogno o di ricordo, insomma di trascorso, per elevare il dettaglio a momento irripetibile, a fotografia del gesto, dell’atto, del sentito.

Per quanto spesso ci si distragga con qualche refuso di troppo e qualche uscita sintattico-testuale non delle migliori, che  sicuramente un buon editing avrebbe curato con felice esito, Piccadilly Line si legge d’un fiato, anche con trasporto – persino laddove l’Autore appare un pò ingenuo nella selezione (forse poco strategica) dei punti di vista da mostrare. Si ha tuttavia l’impressione che non sempre il filo conduttore (o il trasporto stesso) resti teso fino in fondo, e che l’efficacia di certe parti di testo venga meno rispetto ad altre, dove  invece – come nel racconto d’apertura – la schiettezza della parola rapida, sicura e lucida, brilla nitida in un dettato sentito e concretamente ispirato.

__

Alessandra Di Gregorio

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: