Archive for novembre 30th, 2011

30 novembre 2011

Il bosco della bella addormentata

recensione a cura di Alessandra Di Gregorio.

.

Titolo: Il bosco della bella addormentata
Autore: Patrizia Az
Editore: ARPANet
Collana: Autori italiani
Data di Pubblicazione: 2006
ISBN: 8874260164
ISBN-13: 9788874260164

.

Il Bosco della Bella Addormentata, di Patrizia AZ, Edizioni Arpanet, storia vera e in qualche modo romanzata, come solo l’autenticità può essere, nel suo farsi storia di tutti, è un libro letto in due giorni ma probabilmente venuto alla luce dopo molti patemi; dopotutto, al di là di forme e tecnicismi, grammatica e lessico, ogni libro è frutto di una elaborazione complessa (nella mente come sulla carta), e relativamente a questo testo mi viene da pensare che non potrebbe essere altrimenti, visto ciò che ci troviamo dentro, nonostante la modalità molto razionale (nel senso che il disegno del narrato non è caotico, spaesato, tutt’altro) e il taglio netto, preciso, dato all’insieme. Insomma l’Autrice non è una sprovveduta con la penna; al contrario, sa esattamente cosa dire e come dirlo – il che, a ben guardare, rende il suo libro un vero libro e la sua storia qualcosa da potersi tramandare e trasmettere compiutamente.

Il libro di Patrizia AZ racconta di due bambini fattisi grandi e di com’è stato riempito lo spazio da A a B, da un momento iniziale a un momento attuale – modo come un altro per dire che il romanzo racconta la vita dall’alba all’età adulta di un fratello e una sorella in una Bologna fotografata in circa quarant’anni di cambiamenti. Quello che ne viene fuori è un quadro oltremodo desolante, volendo dirla in maniera spicciola, ma la precisione con cui l’Autrice narra di queste vicende, ci fa percepire la straordinaria (e necessaria) presa di coscienza che neanche il disincanto e il degrado sono stati capaci di annullare.

read more »

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: