Posts tagged ‘saggio’

17 agosto 2011

Fabrizio De André. Storie, memorie ed echi letterari

recensione a cura di Alessandra Di Gregorio.

Titolo: Fabrizio De André. Storie, memorie ed echi letterari
Autore: Sanna Silvia
Editore: Effepi Libri
Data di Pubblicazione: 2009
ISBN: 8860020158
ISBN-13: 9788860020154

.

Il breve saggio della Sanna raccoglie e condensa le più svariate notizie sulla storia e la vita di Fabrizio De André, ponendo attenzione tanto agli aspetti umani della sua vicenda personale, che agli aspetti strettamente letterari della sua produzione cantautorale.

La prima cosa che si nota è che l’Autrice, se posso dirlo, adotta sin da subito, pur con vari tentativi di mascheramento e criticità, un approccio molto personale, ovvero tratta l’argomento con l’attenzione della sostenitrice più che con l’attenzione della studiosa, pur restando sempre nei limiti della “scientificità”. Questo si evince particolarmente non rispetto alla mole di notizie riportate o al taglio del discorso nel complesso, quanto a quella sorta di entusiasmo che si percepisce in molti passaggi del libro, concentrati a dimostrare oltre ogni ragionevole dubbio che v’è dell’arte nella parola di De André – quasi ci fosse tema di smentita.

read more »

Annunci
21 novembre 2009

Come muore una civiltà e come sta morendo la nostra

di Francesco Caracciolo, recensione a cura di Alessandra Di Gregorio.

__

ISBN 978-1-4092-0001-7

Editore Francesco Caracciolo (Lulu.com)

Copyright ©2008 Licenza standard di copyright

_

Saggio attuale, fastidiosamente rivelatore di ovvietà e dati cronachistico-giornalieri, posti a necessario raffronto con gli aspetti storici delle varie società occidentali succedutesi nel tempo.

Il libro di Francesco Caracciolo si pone criticamente – e tuttavia senza mancare di soggettivo puntiglio da osservatore con risposte in tasca – verso la realtà sociale odierna, sconvolta da secoli di migrazioni e invasioni domestico-lavorativo-economiche, che hanno decretato (questa la morale) l’impoverimento dei poveri, l’arricchimento dei ricchi, e soprattutto – cosa che non si sottolinea mai abbastanza – la dipendenza quasi totale di quei ricchi da coloro che di contro sono sempre più poveri.

Quello di Caracciolo è in pratica il quadro riassuntivo di chi si pone in maniera problematica verso l’Altro da sé e nello specifico verso la realtà europea sempre più in crisi, sottoposta a spostamenti di massa umana sempre più ingente.

Per quanto interessanti, le teorie qui contenute, di fronte ad esse il Lettore meno smaliziato storcerà il naso per l’apparente semplificazione del problema – imposta dall’Autore dopo un’analisi certamente realistica ma a rischio “solvibilità zero”; e per contropartita, quello più avveduto potrà trovare tracce di un destrismo che, per quanto sicuramente obiettivo, si pone storicamente troppo in ritardo rispetto a fatti antichi e odierni, e al relativo svolgimento.

___

Alessandra Di Gregorio

11 ottobre 2009

A proposito di Mister B.

recensione a cura di Alessandra Di Gregorio.

si ringraziano Pietro Farro e Effepi Libri.

__

A proposito di Mister B. – Appunti sul Cavaliere e i suoi scudieri

di Pietro Farro

€ 9.00 pp. 85

a proposito di mister B.

Il libro di Pietro Farro, edito da Effepi Libri, è un testo eccezionalmente attuale, tanto per l’argomento oggetto di trattazione, quanto per una serie di eventi risalenti agli ultimi giorni, che riguardano – neanche a dirlo – il nostro Capo del Governo.

Un saggio, questo, che propone una disamina attenta e ragionata di quelli che sono i fatti salienti della vita di un personaggio pubblico le cui sorti si legano, da qualche decennio a questa parte, a quella di milioni di italiani.

Farro ripercorre infatti, gli eventi più importanti – molti noti ai più, altri volontariamente taciuti dai media – come la serie di capi d’imputazione contro Silvio Berlusconi (che su un cittadino qualunque avrebbero già sortito l’effetto del carcere a vita…), le discutibili “gesta”, le connivenze mafiose vere e presunte, i legami con la mai morta Loggia P2, la gestione del potere politico in Italia, la rete di infiltrazioni e i dubbi favoreggiamenti. Eventi che insomma, nell’arco di un decennio o quasi, hanno permesso a un unico uomo di scalzare la Costituzione, avere sempre i riflettori puntati, diventare padrone della quasi totalità dei media nazionali (esportati anche fuori confine), e il gestore unico del fatto pubblico e privato, in una Nazione che di fatto appare ostaggio di un progetto mirato (e riuscito) alla “distrazione di massa”.

Per quanto ci si sforzi di restare (in quanto lettori) nei limiti dell’obiettività, è innegabile provare profondo fastidio di fronte a una realtà così degradante, messa per la prima volta nero su bianco, nella sua interezza – o quasi.

Un libro che traccia, non senza una profonda coscienza di fondo dell’annoso problema delle ricostruzioni storiche da manuale – e lungi dal volersi accostare ad esse – il quadro desolante della storia contemporanea d’Italia, Paese attualmente ritenuto “semi-libero” – stranamente in mano al cosiddetto Popolo delle Libertà – che non gode a livello internazionale di alcuna stima, né può aspirare ad ottenerla; che non solo è vittima di un imposto e rovinoso disegno accentratore, ma che porta a domandarsi: “come siamo giunti a questo punto” e soprattutto “come ne usciremo”.

__

Alessandra Di Gregorio

11 maggio 2009

L’analisi della conversazione in chat

mail.google.com

L’analisi della conversazione in chat

L’uso di Internet ha rivoluzionato il modo di intendere la comunicazione e le possibilità linguistiche odierne in senso scritto e grafico. La virtualità ha un suo linguaggio specifico e numerosi studi che si occupano di analizzare in maniera pluridisciplinare, forme e contenuti dei colloqui degli internauti. L’analisi della conversazione in chat di Alessandra Di Gregorio, dottoressa in Lettere Moderne e consulente editoriale, punta proprio allo studio e al commento di veri spezzoni di conversazioni avvenute in chat. È un testo accademico specifico – afferente alla linguistica e alla sociologia – ma affronta un argomento di grande interesse per specialisti della comunicazione, utenti della Rete, giovani e appassionati fruitori della lingua in genere. Con l’ausilio e il commento di importanti studi di riferimento, appendici di emoticon e abbreviazioni tipiche del linguaggio dell’instant messaging, il saggio propone uno sguardo d’insieme rigoroso, appassionante e piacevolmente diretto.

L’autrice

Alessandra Di Gregorio (Cugnoli, 1983) è una giovane autrice che ha avuto a che fare con la scrittura precocemente. Ancora bambina compone le prime poesie, ma è con la prima età adulta che si approccia alla narrativa con convinzione, pubblicando racconti sul web e partecipando a concorsi letterari. Laureata con lode in Lettere Moderne presso l’Università D’Annunzio di Chieti, attualmente è collaboratrice freelance di diverse case editrici per cui svolge editing e consulenza editoriale. Cura inoltre uno spazio personale di divulgazione letteraria online recensendo testi della piccola e media editoria italiana.

Il libro: L’analisi della conversazione in chat

Collana: saggio

Editore: Il Ciliegio

Autrice: Alessandra di Gregorio

Caratteristiche: formato 15×21 , brossura copertina colori plastificata lucida

Pagine: 208 con illustrazioni b/n

Prezzo: euro 18,00

Isbn: 978-88-88996-16-5

_

DISTRIBUZIONE

I libri editi da Edizioni Il Ciliegio sono ordinabili sia online (Ibs, Webster, Macrolibrarsi, etc.) che nelle librerie di fiducia. I nostri libri si possono trovare nelle librerie convenzionate.

_

Siamo distribuiti in tutto il territorio Nazionale da:

EDIQ Distribuzione
Gerenzano VA
Tel. 02-9689323
Fax 02-9689323
Cell.347-4140016
e-mail: commerciale@ediq.eu
www.ediq.eu
www.ediq.it

CSA PROMODIS
Responsabile per la Distribuzione: ing. ML Ivone Tel/Fax 09621920155
Cell. 3201649299
Sito: www.csapromodis.it
E-mail: distribuzione@csapromodis.it

Siamo distribuiti in Lombardia e Canton Ticino da :

Cav. G. Russano di Russano Roberto
Via Tajani 10
20133 MILANO
Tel. +39 02 7380789
Fax +39 02 70107204
www.russanolibri.it
infolibri@russanolibri.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: